Alla scoperta del disabitato. La nuova escursione dei Cicloamici

65 kilometri immersi nella natura pedalando in bicicletta per scoprire insediamenti naturali abbandonati. E’ questo il percorso della nuova escursione dell’Associazione FIAB “Cicloamici Lecce” che si terrà l’8 dicembre. Si farà tappa al Villaggio “Monteruga”, all’interno del comune di Veglie sulla strada che congiunge San Pancrazio Salentino a Torre Lapillo.

Il villaggio Monteruga è un borgo nato dallo sviluppo dell’omonima masseria adiacente. Un tempo era un fiorente villaggio-comunità come tanti ne furono costruiti nel periodo fascista. Il villaggio era composto da abitazioni destinate ai coloni e allo steso tempo fungeva da centro di servizi collettivi, con una scuola e una chiesa. Fu abitato fino alla metà degli anni ‘80, oggi però versa in uno stato di totale abbandono. Gli edifici sono cadenti e la piazza è infestata dalle sterpaglie. Ma l’architettura di Monteruga esprime ancora un fascino particolare, e ispira curiosità per le storie di vita degli 800 abitanti che ospitò in passato.

Il raduno è fissato a Porta Rudiae per le 8.45 di domenica 8 dicembre. La partenza dell’escursione è prevista per le 9.00 e il ritorno a Lecce per le 13.30. Gli organizzatori consigliano di portare una mountain bike, più adatta al tipo di percorso che si intraprenderà.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *