Le prime pagine dei quotidiani pugliesi

Ci sono due notizie che su tutte questa mattina. Una riguarda il Petruzzelli di Bari, per cui si sta consumando l’ultimo atto dello psicodramma politico-istituzionale cominciato qualche settimana fa e che porterà nella giornata di oggi allo scioglimento del Cda e all’insediamento di un commissario. L’altra riguarda una maxiretata per falsi incidenti tra Lecce e Brindisi che ha prodotto 17 arresti e 224 denunce. Aprono con queste due notizie i maggiori quotidiani regionali: Corriere del Mezzogiorno e Repubblica di Bari da una parte (Petruzzelli) e Quotidiano e Gazzetta di Lecce dall’altra (Maxiretata).
Poi ci sono delle notizie che non compaiono in apertura ma che sono su tutti i quotidiani. Una su tutte è l’accordo chiuso tra Raffaele Fitto e Adriana Poli Bortone. Su Lecce, ovvio, ma anche a livello regionale. E’ forse l’accordo politico più importante e controverso degli ultimi dieci anni di politica locale. Sempre riguardo alle amministrative leccesi del prossimo maggio, il Paese Nuovo apre con una notizia che riguarda l’Udc, ormai sempre più forza marginale: “Mé Pd né Pdl, l’Udc da sola”. Apertura debole, vista l’inconsistenza politica del partito in questione.
E mentre Senza Colonne e il Corriere del Giorno si occupano di fatti di cronaca cittadina, la Gazzetta del Mezzogiorno continua nel suo lavoro di racconto e analisi delle operazioni del premier Mario Monti e del suo governo. “Pioggia di euro sulle banche”, titola il quotidiano, riferendosi ai 530 miliardi che la Bce farà arrivare agli istituti di credito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *