Occhi scuri e profondi, sono di tre bellissime donne famose: riesci a riconoscerle?

Uno sguardo inconfondibile, tre donne incredibilmente talentuose del panorama cinematografico internazionale. Scopri chi sono.

Tre attrici di fama internazionale: osservando il loro sguardo intenso è impossibile non riconoscerle. Analizza approfonditamente l’anatomia dei volti, i canoni visibili per lo meno, e scopri la loro identità.

prova di intuizione: riconosci la diva
Prova di intuizione: osserva il loro sguardo e scopri chi sono – 20centesimi.it

Parliamo di tre donne affermate, che hanno saputo conquistare il pubblico. Tanto con il loro fascino, ma ancor più con il loro carisma. Rientrano pertanto nell’irraggiungibile élite cinematografica.

Tre sguardi, tre dive: scopri chi sono

Hai riconosciuto le tre dive internazionali? Verifichiamo:

  • Natalie Portman: si afferma nel panorama cinematografico internazionale giovanissima, dimostrando il proprio talento magistrale sul set di Léon. La sua bravura indiscutibile le consente di conquistare la fiducia di produttori di fama mondiale, registi e soprattutto attori che richiedono espressamente una collaborazione professionale. Nel corso della sua carriera non ha sbagliato un colpo, spaziando da un genere all’altro e sviluppando dunque un’incredibile versatilità. Dalle commedie romantiche, al fantasy e fantascienza, fino ad arrivare ai drammi più controversi. Tre volte candidata agli Oscar, conquista la statuetta degli Academy come Miglior attrice protagonista nel 2010 per Il cigno nero.
Soluzione al test: le tre dive
Soluzione prova di intuizione: Portman, Knightley e Ryder – credit: Instagram @nataly_portmn/ @keiraknightley_officiaal/ @winonaryderofficial – 20centesimi.it
  • Keira Knightley: il primo ruolo su un set cinematografico le venne affidato grazie alla sua incredibile somiglianza con Natalie Portman. Il regista di Star Wars aveva bisogno di una fanciulla che potesse sostituire in scena la bellissima Padmé. Si afferma tuttavia nel mondo dello show business all’età di 17 anni, grazie al ruolo della coraggiosa Elizabeth Swan nella serie cinematografica Pirati dei Caraibi. Il colossal le consente di conquistare una notorietà globale, dalla quale accingere per ottenere i successivi ruoli. Si allontanerà ben presto dal genere avventura/fantasy, concentrandosi sui drammi e le commedie di spessore. E’ stata di fatto candidata due volte agli Oscar, senza tuttavia ottenere la statuetta.
  • Winona Ryder: un talento incompreso quello di Winona Ryder. Nonostante le innumerevoli interpretazioni magistrali, l’attrice è stata candidata per due volte agli Academy, senza tuttavia ottenere il riconoscimento. Ciò nonostante, la sua bravura rimane un concetto indiscusso, dal quale il pubblico globale non può prescindere. Ha assorbito profondamente ogni personaggio, arricchendolo con la sua personalità originale e soprattutto con il suo carisma. Ha sperimentato moltissimi generi diversi, eccellendo in ognuno di loro. L’ultimo prodotto che la vede protagonista è Stranger Things, serie tv che ha raggiunto ben presto il pubblico globale divenendo un vero e proprio cult.
Impostazioni privacy