Terra amara anticipazioni dal 27 novembre al 3 dicembre: un’accusa di omicidio sconvolge ogni piano

Finale di stagione al cardiopalma per i fan di Terra Amara: le anticipazioni di fine novembre parlano di una sconvolgente accusa di omicidio!

Si fa sempre più interessante la soap turca che ogni giorno cattura l’attenzione dei telespettatori di Canale 5 durante le prime ore pomeridiane. Terra Amara è infatti seguita da un numero sempre più alto di fan, ansiosi di scoprire come andrà a finire la travagliata storia di Zuleyha, Demir e degli altri abitanti di Cukurova.

Terra Amara prossimi episodi
Terra amara spoiler puntate dal 27 novembre al 3 dicembre: un’accusa di omicidio ribalta tutto – Credits: Mediaset Infinity (20centesimi.it)

Arrivata in Italia a luglio del 2022, questa formidabile produzione ambientata fra gli anni ’70 ed ’80 si avvia attualmente verso la conclusione della terza stagione. Una fase chiave dell’intera trama, visto che ha portato in scena due morti tragiche come quelle di Hunkar e Yilmaz, fino a quel momento personaggi centralissimi nell’intreccio narrativo.

Le puntate di fine novembre/inizio dicembre di quest’anno si preannunciano ad altissima tensione: secondo le anticipazioni, un equivoco porterà uno dei protagonisti ad essere accusato ingiustamente di omicidio e a finire in carcere. Tutto ciò avrà ovviamente una serie di conseguenze impensabili.

Terra Amara anticipazioni: arrestato da innocente, terribile errore

Dal 27 novembre al 3 dicembre 2023, l’amatissima soap turca riserverà colpi di scena davvero incredibili. Proprio ora che Zuleyha si è accorta di amare Demir, per i due sposi la pace sembra una meta ancora più lontana. Il potente imprenditore cade vittima di un terribile tranello: quando si reca a casa di Umit per chiarire una volta per tutte la fine della loro relazione, non fa del male alla donna nonostante il loro acceso litigio. Poi però la dottoressa discute con Fikret e precipita accidentalmente dalle scale.

Terra Amara anticipazioni fine novembre
Terra amara, cosa succederà dal 27 novembre al 3 dicembre: un’accusa di omicidio sconvolge il corso della trama – Credits: Mediaset Infinity (20centesimi.it)

Le sue condizioni sono gravi ed è sul punto di morire, ma Fikret decide di lasciarla agonizzante e di scappar via per paura di essere incolpato. Il problema è che, per tutti, Yaman è stato l’ultimo a vedere Umit e perciò è proprio lui a finire nel mirino degli inquirenti. Incarcerato, Demir può solo sperare che l’ex amante sia ancora viva affinché possa raccontare la verità su quanto accaduto.

Stessa speranza l’hanno anche Zuleyha, Fekeli e Sevda, ma Umit, una volta risvegliatasi, dichiara il falso alla Polizia accusando Demir di averla spinta e fatta cadere dalle scale. Tra l’altro, la dottoressa scopre di aspettare un figlio dall’imprenditore. Per quest’ultimo non c’è più scampo e viene condannato per tentato omicidio. Zuleyha deve quindi rimboccarsi le maniche ed indagare da sola per scoprire la verità, soprattutto quella riguardante il rapporto fra Umit e Fikret.

Riuscita nel suo intento, la signora di Cukurova organizza il sequestro di Fikret, arrivando a minacciarlo con una pistola per costringerlo a confessare. Rimasta incustodita, la tenuta Yaman è colpita dal furto di alcuni delinquenti che affrontano Sevda: nello scontro, qualcuno perderà la vita.

Impostazioni privacy