Una settimana da 20cent. Le sette notizie più lette

Le “sette cose più lette” danno un’idea della settimana che è stata o di quella sarebbe potuta essere. Se leggere è un atto di conoscenza, rileggere può servire a costruirsi un’opinione.

 

 

 

 

 

 

  1. Cosa dicono davvero i cartelloni di LecceCronaca.it
    L’editore di LecceCronaca.it, la testata online che ha fatto inorridire il mondo dell’informazione salentina (e ce ne vuole, di questi tempi)
  2.  

  3. Se sule, mare e ientu non fanno più il turista felice
    Per guardare, dritto negli occhi, una platea composta prevalentemente da operatori turistici locali, salentini puro sangue, e affermare con convinzione: “Il classico trinomio lu sule, lu mare, lu ientu non funziona più. Il turismo balneare è morto”
  4.  

  5. La verità vi prego sulla pizzeria cinese di Lecce
    La cosiddetta “Pizzeria Cinese” di via San Lazzaro, aperta da poco, è una piccola perla nel panorama della gastronomia asportabile leccese.
  6.  

  7. Il silenzio della Scu, il fuoco su Libera a Mesagne
    C’è uno spaccato pubblico e accessibile della Sacra Corona Unita, di quello che è diventata, di come viene governata.
  8.  

  9. Madri e mogli: a Lecce lavora una donna su cinque
    Mi prendo cura di te. Donne e lavoro di cura”. È questo il titolo dell’iniziativa che si è svolta ieri, 13 giugno, a Lecce, nella sala conferenze della Cassa Edile.
  10.  

  11. I segreti dei cortili (aperti) leccesi
    Una gallery sulle dimore storiche salentine aperte al pubblico
  12.  

  13. Informazione Precaria, ora il problema è nazionale
    Un nuovo significativo tassello si è aggiunto alla mobilitazione degli operatori salentini dell’informazione.
  14.  

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *