I 5 migliori tweet su Nichi Vendola indagato

A differenza di altre parti del mondo, in cui Twitter è già all’avanguardia nella produzione di brandelli d’informazione “seria”, in Italia i primi ad arrivare sulle notizie sono ancora i giornali online. Il fatto è che, secondo l’appartenenza politica, è troppo forte la tentazione di aggiornare ogni quarto d’ora Repubblica.it o LiberoQuotidiano.it. Eppure, nel produrre pizzichi e mozzichi di satira, anche nel Bel Paese Twitter non è secondo a nessuno. E prova ne sia il putiferio socialmediale di freddure e calembour che è partito non appena si è diffusa la nozione che Nichi Vendola fosse indagato, anche solo nella prima delle due inchieste di questa settimana di fuoco.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *